Mosca, 42'000 multe sui mezzi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Da metà maggio a metà luglio, 42'000 passeggeri sono stati multati sui mezzi di trasporto pubblici di Mosca per non aver indossato la mascherina. Lo fa sapere il vice capo dell'ente di controllo finanziario del comune di Mosca, Oleg Ivanov, secondo cui il totale delle multe ammonta a circa 2,43 milioni di euro. "Prima di tutto cerchiamo di spiegare ai passeggeri la necessità di indossare guanti e mascherine", ha detto Ivanov all'agenzia Interfax. L'obbligo è stato introdotto per contenere la pandemia il 12 maggio, non solo sui mezzi di trasporto ma in tutti i luoghi pubblici chiusi.
Condividi