Altri due attacchi nei pressi di un campo profughi. I feriti, in totale, sono 83
Altri due attacchi nei pressi di un campo profughi. I feriti, in totale, sono 83 (Keystone)

Nigeria, strage al mercato

Un attacco suicida, riconducibile probabilmente al gruppo terrorista Boko Haram, fa 28 morti

Una kamikaze, riconducibile probabilmente al gruppo terrorista Boko Haram, ha ucciso 28 persone in Nigeria. La donna si è fatta saltare in aria in un mercato nel nord-est del paese, a Maiduguri. Decine di persone sono invece rimaste ferite in altri due attacchi suicidi avvenuti vicino a un campo profughi nella stessa zona. In totale, i feriti delle tre esplosioni sono 83.

Gli attacchi di Boko Haram, in otto anni, hanno causato la morte di oltre 20'000 persone e ne hanno fatte sfollare circa 3 milioni nei paesi circostanti il lago Ciad.

ATS/ads

Condividi