Notre-Dame: ricostruzione fedele

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
La parziale ricostruzione della cattedrale di Notre-Dame non sarà caratterizzata da "gesti architettonici contemporanei", com'era stato ventilato. Quindici mesi dopo l'incendio che ne ha devastato guglie e soffitto, con conseguenze nefaste anche per parte dell'interno, Emmanuel Macron, cui spettava l'ultima parola, ha deciso che il gioiello gotico, uno dei monumenti più visitati e non solo di Parigi, dovrà ritrovare la sua forma familiare. Il presidente francese s'è espresso giovedì, dopo aver sentito il parere della commissione nazionale del patrimonio e dell'architettura e dopo averne approvato il progetto.
Condividi