Alcune donne sostengono di essere state violentate (keystone)

Palermo, sbarcano in 600

La nave Aquarius con migranti è giunta dall’Africa nella città siciliana. Oltre 200 minori a bordo

venerdì 13/10/17 14:30 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/10/17 20:56

Una nave è approdata al porto di Palermo con a bordo 606 migranti provenienti da vari paesi. Sono stati soccorsi in questi giorni nel Canale di Sicilia. Tra loro ci sono 241 minorenni. Vi è anche un neonato.

I profughi provengono da una ventina di paesi del Medio Oriente e dell’Africa. La nave si chiama Aquarius di “Sos Mediterranèe”. Undici le donne incinte. I profughi sono in condizioni fisiche molto debilitate e sono provati per la mancanza di cure mediche. Numerose donne hanno dichiarato di essere state vittime di abusi sessuali durante il tragitto.

Quest'anno, stando agli ultimi dati diffusi venerdì a Ginevra dalll'agenzia delle Nazioni Unite per le migrazioni, un totale di 2'775 migranti e profughi sono morti nel Mediterraneo mentre tentavano di raggiungere l'Europa. In 142'913 sono riusciti a attraversare il mare arrivando sulle coste del Vecchio Continente (il 75% in Italia).

ansa/mas

TG 20 di venerdì 13.10.2017  

Seguici con