Pandemia... di fake news sui social

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Nonostante tutti gli sforzi fatti dall’inizio della pandemia, diversi social network stanno perdendo la battaglia contro le fake news sul Covid. Lo afferma uno studio della organizzazione non governativa statunitense Advance Democracy, diffuso da USA Today. Su Twitter e TikTok - si legge - proliferano i contenuti cospirazionisti sulla malattia e sui vaccini, anche se abbondantemente smentiti da esperti in materia e debunker. L'unico social che al momento sembra riuscire a limitare la presenza di questi contenuti, afferma lo studio, è Facebook, anche se i suoi interventi danno molti più frutti negli Stati Uniti che non, per esempio, in Europa.
Condividi