Perù, al vaglio destituzione presidente

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il Congresso del Perù ha approvato giovedì con 73 voti favorevoli, 32 contrari e sei astensioni un dibattito su una risoluzione mirante alla destituzione del presidente Pedro Castillo. La sessione speciale del Parlamento che discuterà questo tema per la terza volta da luglio 2021, si svolgerà mercoledì 7 dicembre. La relativa mozione mozione è stata firmata da deputati indipendenti e da diversi partiti. Per rendere effettiva la destituzione saranno necessari i voti di 2/3 dei membri del Parlamento, ossia 87. Nelle motivazioni della richiesta si legge anche che è "inaccettabile che un capo dello Stato ricopra un incarico tra sospetti di corruzione e indegnità".
Condividi