Record d'incendi nell'Unione Europea

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Gli incendi hanno fatto segnare un primato dall’inizio dell’anno sul territorio dell’Unione Europea. Dal primo di gennaio i roghi hanno mandato in fumo un'area di 600'000 ettari, equivalente a quella del canton Berna. La cifra è quasi il quadruplo rispetto alla media degli ultimi 16 anni, che nello stesso arco di tempo è pari a 158'000 ettari. I dati sono forniti dall'European Forest Fire Information System della Commissione europea. Da record è anche il numero di grandi incendi (oltre 30 ettari) nell'UE: dall'inizio dell'anno sono stati 2'144, a fronte dei 493 in media tra il 2006 e il 2021.
Condividi