In memoria
In memoria (reuters)

Ricordando le vittime

Parigi: giornata in memoria di chi ha perso la vita in attentati - 230 morti in un anno

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Maggiori strumenti nella lotta contro il terrorismo e aumento dei fondi per risarcire i famigliari delle vittime di attentati. E’ con queste due proposte che François Hollande ha partecipato alla giornata che si svolge ogni anno in memoria di chi ha perso la vita in attacchi terroristici. Durante la cerimonia, che si è tenuta nel cortile degli Invalides a Parigi, erano presenti, oltre al presidente francese, anche i vertici dello Stato e rappresentanti dell’opposizione come Nicolas Sarkozy.

 

E’ dal 1998 che l’Associazione francese delle vittime del terrorismo organizza questa cerimonia, sempre il 19 settembre, data dell’esplosione in volo, sopra al Niger, del DC10 francese della compagnia UTA dove morirono 170 persone. Oggi, in 23 minuti sono stati letti i nomi delle 230 persone uccise dal 19 settembre scorso.

AFP/AlesS

Dal TG12.30:

Condividi