Sale bilancio Florida, almeno 60 morti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
E' salito il bilancio provvisorio dell'uragano Ian in Florida: le vittime sono più di 60. Di queste almeno 18 sono morte per annegamento e altre tre quando i respiratori da cui dipendevano hanno smesso di funzionare a causa dei blackout registrati nelle zone colpite. L'uragano si è spostato nella Carolina del Sud. Il centro della tempesta ha colpito la cittadina di Georgetown, fra Charleston e Myrtle Beach, dopo aver preso forza nella notte sull'Atlantico. Il presidente Joe Biden ha approvato la dichiarazione dello stato d'emergenza anche qui ed ha assicurato tutto il sostegno del governo federale e della Fema, la protezione civile USA.
Condividi