Il Parlamento kosovaro riunitosi giovedì per l'ultima seduta prima della dissoluzione (Reuters)

Sciolto il Parlamento kosovaro

Le dimissioni del premier Ramush Haradinaj, che dovrà difendersi davanti a un tribunale all'Aja, hanno portato alle elezioni parlamentari anticipate

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Parlamento kosovaro è stato sciolto giovedì, una decisione che apre la strada alle elezioni parlamentari anticipate. Il presidente Hashim Thaci dovrebbe fissare una data per il voto, che si terrà non prima di un mese e non oltre 45 giorni dopo.

Le elezioni anticipate devono essere convocate dopo che il premier Ramush Haradinaj si è dimesso prima di essere interrogato da un tribunale dell'Aja che indagava sui crimini contro i kosovari d’etnia serba e dopo la guerra del 1998-99.

Lo scioglimento del Parlamento allontana la prospettiva di una ripresa del dialogo con la Serbia, fortemente voluto da varie nazioni occidentali. Belgrado esige che Pristina tolga i dazi doganali del 100% imposti l’autunno scorso alle merci prodotte in Serbia.

ATS/Reuters/EnCa
Condividi