Scontri armati a Mogadiscio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Le forze di sicurezza della Somalia hanno scambiato, alle prime ore di oggi, lunedì, colpi d'arma da fuoco con militanti di Al-Shabaab rintanatisi in un hotel a Mogadiscio. Spari ed esplosioni sono stati sentiti dopo l'alba vicino a Villa Rose, un albergo di una zona centrale della capitale frequentato da parlamentari e funzionari pubblici. La polizia ha detto che le forze governative stanno cercando di "eliminare" i miliziani armati all'interno dell'hotel. Villa Rose si trova vicino all'ufficio del presidente somalo, Hassan Sheikh Mohamud. Al-Shabaab, un gruppo militante affiliato ad Al-Qaeda da 15 anni cerca di rovesciare il Governo somalo.
Condividi