Manifestanti contestano i risultati nello slum di Kibera, a Nairobi (keystone)

Scontri in Kenya post-elezioni

Almeno 12 morti. L'opposizione contesta la vittoria del presidente Kenyatta

sabato 12/08/17 14:21 - ultimo aggiornamento: sabato 12/08/17 20:56

Sono almeno 12 le persone rimaste uccise in Kenya durante i disordini scoppiati in seguito alla proclamazione di Uhuru Kenyatta come vincitore delle elezioni presidenziali. Dalle prime informazioni disponibili risulta che almeno 10 persone hanno perso la vita a Nairobi.

Venerdì sera, dopo diversi giorni di conteggio dei voti, la commissione elettorale ha sancito la vittoria di Kenyatta che, da parte sua, ha rivolto un appello all'unità nazionale. Il leader dell'opposizione Raila Odinga, invece, ha denunciato brogli.

ATS/M. Ang.

TG 20 di sabato 12.08.2017  

TG 12:30 di sabato 12.08.2017  

Seguici con