Sequestrata petroliera di Londra

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Tensione alle stelle nel Golfo dove i pasdaran iraniani hanno annunciato venerdì di aver sequestrato una petroliera britannica con 23 persone a bordo nello stretto di Hormuz. Il Governo britannico ha ammesso di aver perso i contatti con la nave cisterna. La presa in ostaggio della petroliera britannica arriva all'indomani dell'annuncio, sempre dei pasdaran, del sequestro dell'emiratina Riah, accusata di contrabbando di petrolio, mentre Gibilterra ha prolungato oggi di un mese il fermo dell'iraniana Grace 1, già bloccata da due settimane per presunte violazioni delle sanzioni europee alla Siria.
Condividi