Un'immagine scattata nel 2017 (keystone)

Siria, USA iniziano il ritiro

Iniziate le operazioni per riportate in patria alcuni equipaggiamenti, ma per ora i soldati restano nel paese arabo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Gli Stati Uniti hanno cominciato il ritiro militare dalla Siria. Lo riferisce il portavoce della coalizione internazionale anti-Stato islamico (IS) a guida Usa, citato venerdì dai media panarabi.

Secondo l’emittente qatariota al Jazira, il colonnello Sean Ryan, portavoce della coalizione, ha confermato che è iniziato il processo di ritiro delle truppe statunitensi dal Paese, senza tuttavia fornire ulteriori dettagli.

Fonti del Pentagono hanno successivamente fatto sapere che in Siria è iniziato il ritiro di alcuni equipaggiamenti, ma non dei soldati (sono circa 2'000, dislocati nella parte orientale e settentrionale del paese).

Il presidente Donald Trump ha ordinato la loro partenza, ma il consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton ha posto alcune condizioni, tra cui l'eliminazione totale dell’IS e la garanzia che la Turchia non lanci offensive contro i curdi, alleati di Washington.

ATS/ludoC
Condividi