L'istituto dove è avvenuta la sparatoria a Suzano (Google Street View)

Strage in una scuola in Brasile

Due adolescenti incappucciati hanno aperto il fuoco in un istituto di Suzano, nei pressi di San Paolo, uccidendo otto persone prima di togliersi la vita

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dieci persone, tra cui sette studenti e un impiegato, sono morte, mercoledì mattina nella scuola statale Professor Raul Brasil, a Suzano, nella regione metropolitana di San Paolo, nel corso di una strage provocata da due adolescenti incappucciati. Diciassette i feriti.

I due assalitori hanno fatto irruzione all'interno della struttura sparando all'impazzata, dopodiché si sono suicidati. Lo rendono noto i media locali, citando informazioni confermate dalla polizia militare.

Il Brasile possiede il record mondiale di omicidi, ma le stragi nelle scuole sono un fenomeno raro.

Brasile, sparatoria in una scuola

Brasile, sparatoria in una scuola

TG 20 di mercoledì 13.03.2019

 
ATS/Bleff
Condividi