Robert Mugabe (keystone)

Tensione in Zimbabwe

Cresce il timore di un colpo di Stato nel paese, dov’è riesplosa la crisi in vista della successione del presidente Mugabe

martedì 14/11/17 20:29 - ultimo aggiornamento: martedì 14/11/17 21:48

Cresce il timore di un possibile colpo di Stato nello Zimbabwe. Nelle ultime ore, infatti, è riesplosa la crisi politica per la successione di Robert Mugabe, che a 93 anni è il più vecchio presidente in carica al mondo.

La lotta per il potere oppone la moglie 52enne Grace al ministro della difesa e ai veterani della lotta per l'indipendenza dalla Gran Bretagna. L'esercito denuncia una purga nei suoi ranghi a opera della moglie del capo dello Stato, per sbarazzarsi di possibili rivali prima della morte del marito.

La tensione è emersa martedì, con l'arrivo di quattro carri armati alla periferia di Harare. Militari pesantemente armati hanno anche circondato la sede della televisione. 

ATS/bin

Seguici con