Testa a testa tra Duda e Trzaskowski

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
E' un testa a testa che deciderà per un pugno di voti le sorti della Polonia il ballottaggio delle presidenziali che ha chiamato domenica al voto trenta milioni di elettori: per l'esito della sfida fra il presidente uscente Andrej Duda e il sindaco di Varsavia Rafal Trzaskowski si dovrà attendere probabilmente tutta la notte. La forbice tra i due alla chiusura dei seggi è di meno di un punto percentuale, inferiore al possibile errore statistico di due punti: Duda è dato al 50,4%, il suo opponente al 49,6%. Un dato che potrebbe essere persino meno affidabile del solito, visto che era consentito anche il voto per posta, causa coronavirus.
Condividi