Le proteste non sono servite giacché Trump ha deciso di abrogare l'Obamacare (Reuters)

Trump si ostina sull'Obamacare

Il presidente USA firma un ordine esecutivo con cui sostituisce la riforma sanitaria voluta dal suo predecessore

giovedì 12/10/17 20:48 - ultimo aggiornamento: venerdì 13/10/17 11:39

Donald Trump ha firmato un ordine esecutivo per iniziare il processo di cancellazione e di sostituzione dell'Obamacare, che il Partito repubblicano non è riuscito a portare a termine al Congresso americano. È un provvedimento, ha spiegato l’inquilino della Casa Bianca giovedì, che riguarderà milioni di persone e che aumenterà competizione, opzioni e accesso, diminuendo i costi delle polizze.

Migliaia di piccole aziende potranno formare associazioni per avere lo stesso potere contrattuale delle grandi aziende. L'amministrazione, ha inoltre evidenziato Trump, esplorerà pure la possibilità di piani assicurativi a breve termine, dalla durata limitata. Lui stesso, ha aggiunto, continuerà a fare pressioni sul Congresso per concludere l’abrogazione e il rimpiazzo dell'Obamacare una volta per tutte.

Secondo il Wall Street Journal, sarà ordinato alle agenzie federali competenti di prendere tutte le misure necessarie per aumentare la vendita di piani assicurativi meno costosi ma con meno coperture.

AFP/Reuters/ATS/EnCa

 

Seguici con