Tutti fuori dalla grotta

I soccorritori thailandesi hanno salvato i restanti quattro ragazzi e l'allenatore intrappolati in una grotta dal 23 giugno

I soccorritori martedì hanno tratto in salvo gli ultimi quattro ragazzi e l'allenatore intrappolati nella grotta di Tham Luang dal 23 giugno. La vicenda si è conclusa positivamente grazie alle operazioni di salvataggio a cui hanno partecipato un migliaio di persone e un centinaio di sommozzatori esperti provenienti da diverse parti del mondo.

Thailandia, nuovo salvataggio

Thailandia, nuovo salvataggio

TG 12:30 di martedì 10.07.2018

I primi quattro giovani erano stati riportati in superficie domenica e altri quattro lunedì.  Sembra che tutti loro siano in buone condizioni, anche se per il timore di infezioni, sono stati posti in quarantena. Alcuni ragazzi hanno già potuto incontrare i loro genitori. È però certo che domenica non potranno assistere alla finale dei Mondiali di calcio a Mosca alla quale erano stati invitati dal presidente della FIFA Gianni Infantino.

 

Il gruppo, lo ricordiamo, si era recato nel complesso di grotte per un'escursione ed era stato sorpreso dall'innalzamento del livello dell'acqua. Per localizzare i ragazzi, d'età compresa tra gli 11 e i 16 anni , e il loro allenatore 25enne, c'erano voluti nove giorni.

Thailandia, tutti salvi

Thailandia, tutti salvi

TG 20 di martedì 10.07.2018

Le difficoltà psicologiche

Le difficoltà psicologiche

TG 20 di martedì 10.07.2018

ATS/Nad
Condividi