L'ex comico vuole la democrazia diretta (keystone)

"UE si ispiri alla Svizzera"

Beppe Grillo scommette sulla formazione di un Governo in Italia e rilancia l'idea di un referendum sull'euro

mercoledì 16/05/18 12:49 - ultimo aggiornamento: mercoledì 16/05/18 15:00

Il Movimento 5 stelle in Italia formerà un Governo, "ci vorrà ancora un po' di tempo, ma accadrà". Ne è convinto Beppe Grillo, che in un'intervista a Newsweek, rilanciata mercoledì sul suo blog, torna a parlare anche di Europa, dichiarando di volersi ispirare "al modello svizzero di democrazia diretta".

Non solo, l'ex comico ripropone l'idea di un "referendum consultivo sull'euro", ipotizzando l'introduzione di due monete diverse, una per il nord e una per il sud Europa. Una proposta che coincide in parte con quanto scritto nel contratto M5S-Lega pubblicato martedì dall'Huffington Post.

"Bisogna introdurre procedure che consentano agli Stati membri di recedere all'Unione monetaria nel caso in cui ci sia una chiara volontà popolare", si legge nel documento, da cui però il leader pentastellato Luigi di Maio ha già preso le distanze bollandolo come una "vecchia bozza".

Intanto, a oltre 70 giorni dal voto, le trattative per la formazione del nuovo Governo sono ancora in stallo. Mercoledì è previsto l'ennesimo tavolo tecnico per trovare un accordo tra le due forze politiche.

ANSA/eb

Seguici con