Ucraina, Zelensky ha fatto il vuoto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
L’attore Volodymyr Zelensky, al suo debutto in politica, è il nuovo presidente dell’Ucraina. Il 41enne ha infatti vinto il ballottaggio con il 53enne capo di Stato uscente, Petro Poroshenko, che aveva subito ammesso la sconfitta. Zelensky, che è giurista di formazione, ha sconfitto il suo avversario con una maggioranza schiacciante, tanto che i dati quasi definitivi dopo lo spoglio del 96% delle schede lo vede ottenere il 73,18% dei suffragi; Poroshenko si è meritato il 24,49 dei consensi. La nomina dell’artista alla presidenza apre una pagina ricca d’incertezze per questa nazione in guerra alle porte dell’UE. Intanto i messaggi di felicitazioni, sono affluiti numerosi.
Condividi