Inestimabile... o quasi
Inestimabile... o quasi (keystone)

Un’amante da 65 milioni

Battuta all’asta da Sotheby's per una cifra da capogiro la "Femme au béret et à la robe quadrillée" di Picasso

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il quadro di Pablo Picasso "Femme au béret et à la robe quadrillée (Marie-Thérèse Walter)", che raffigura la musa d'oro dell'artista andaluso, sua amante e soggetto di numerose tele, è stato battuto all’asta mercoledì da Sotheby’s a Londra, per 49,8 milioni di sterline (oltre 65 milioni di franchi).

Realizzato nel 1937, lo stesso anno della celebre “Guernica”, il ritratto ha fatto la sua prima apparizione sul mercato e non ha deluso le aspettative: la base di partenza di 36,5 milioni di sterline è stata infatti di gran lunga superata. Oltre a questa, all’incanto sono andate circa 40 opere del genio di Malaga.

Conservato da Picasso fino alla morte e poi acquistato da un collezionista privato, il quadro ritrae la modella francese appena 17enne, sua amante e musa, con cui ebbe un figlio clandestino. Per lei lasciò la moglie, la ballerina russa Olga Khochlova, prima di abbandonare anche lei per l’artista croata Dora Maar.

ATS/Brav

Condividi