Un rogo fa strage in Giappone

Incendio causato da un piromane in uno studio di animazione giapponese: una trentina i morti e circa 40 i feriti

Circa 30 persone sono morte nell'incendio scoppiato giovedì all'interno di uno studio di animazione a Kyoto, in Giappone. Lo riferiscono i vigili del fuoco, secondo cui ci sarebbero anche molti dispersi e una quarantina di feriti, alcuni dei quali in condizioni critiche.

Molti corpi sono stai trovati al secondo piano dell'edificio della Kyoto Animation, una società fondata nel 1981. I vicini hanno sentito una serie di esplosioni seguite da potenti fiammate.

La polizia locale riferisce di aver arrestato un uomo che sarebbe penetrato nella struttura e avrebbe appiccato il fuoco con un liquido infiammabile. Il 41enne risulta tra i feriti ed è stato trasferito in ospedale.

 
Rogo in Giappone, 13 morti

Rogo in Giappone, 13 morti

TG 12:30 di giovedì 18.07.2019

 
ATS/Bleff
Condividi