Quel che resta di una chiesa nel nord di Manila (keystone)

Undici morti nelle Filippine

Ci sarebbero anche 24 persone disperse sotto le macerie

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il sisma che ha colpito le Filippine ha causato almeno 11 morti. Lo hanno reso noto le autorità locali, che hanno inoltre comunicato la presenza di 24 dispersi sotto le macerie di una palazzina e di un centro commerciale.

La scossa di magnitudo 6.3 è stata registrata alle 17.11 locali (le 11.11 ora svizzera) di lunedì attorno a Manila, dove ci sono state evacuazioni dagli edifici di migliaia di persone.

L'epicentro è stato registrato nella città di Castillejos, nella provincia di Zambales. La scossa è stata avvertita anche nella regione metropolitana della capitale e nelle vicine province di Pampanga, Bulacan e Cavite.

Condividi