Un'esplosione scuote Beirut

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Una grossa esplosione ha scosso martedì Beirut. Lo scoppio è avvenuto nella zona del porto della capitale libanese e secondo il ministro della sanità ha causato la morte di almeno 70 persone e più di 3'700 feriti. L'onda d'urto ha mandato in frantumi finestre, scardinando porte e provocando il crollo di contro soffitti in un ampio raggio. In base alle prime ricostruzioni, si sarebbe trattato di un incidente in un magazzino di fuochi d'artificio. Le immagini mostrano una grande nuvola rossa che incombe sul centro della città. Le esplosioni sono state avvertite anche a Cipro, a 200 chilometri dal porto della capitale libanese.
Condividi