(keystone)

Volo storico Tel Aviv-Abu Dhabi

Il primo aereo commerciale ha collegato Israele e gli Emirati Arabi Uniti, dopo l'accordo del 13 agosto annunciato da Trump

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La normalizzazione dei rapporti tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti, annunciata con l'accordo a sorpresa dello scorso 13 agosto, fa dei passi avanti. Lunedì, un aereo commerciale è volato per la prima volta da Tel Aviv ad Abu Dhabi. Il mezzo della compagnia EI AL, con a bordo una delegazione israelo-americana guidata da Jared Kushner, consigliere e genero del presidente Donald Trump, ha sorvolato gli Emirati Arabi Uniti ed è atterrato nella capitale.

"È un volo storico e speriamo che sia l'inizio di un viaggio ancora più storico per il Medio Oriente e oltre", ha dichiarato Kushner, ringraziando lo Stato del Golfo per aver autorizzato l'attraversamento del suo spazio aereo. "Siamo qui per trasformare una visione in realtà e non ci sono limiti alla cooperazione", ha aggiunto Meir Ben-Shabbat, consigliere alla sicurezza nazionale dello Stato ebreo.

L'accordo di pace - annunciato a sorpresa da Trump il 13 agosto via Twitter - è il terzo nella storia di Israele con un paese arabo ed è il primo in più di 20 anni. L'intesa è stata criticata dai palestinesi, che hanno accusato gli Emirati Arabi Uniti di tradimento e di distacco dalla posizione panaraba che chiede il ritiro di Israele dai territori occupati.

AFP/eb
Condividi