Yemen, colpita roccaforte Huthi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Sono almeno 70 le persone morte 138 quelle rimaste ferite venerdì dopo raid aerei sauditi contro una prigione di Saada, nel Nord dello Yemen, feudo dei ribelli Huthi, filoiraniani. Lo afferma Medici senza frontiere. Tra le vittime vengono citati anche tre bambini. I piccoli, secondo alcune fonti, tra cui Save The Children, stavano giocando a calcio quando sono stati raggiunti da un missile. La Croce Rossa Internazionale, presente sul posto, ha confermato da parte sua gli attacchi. Attacchi che avvengono ad alcuni giorni di distanza dall’operazione con droni organizzata dagli Huthi che hanno colpito gli Emirati Arabi Uniti e più precisamente Abu Dhabi.
Condividi