Jacob Zuma, 75 anni, è accusato di corruzione
Jacob Zuma, 75 anni, è accusato di corruzione (keystone)

"Zuma deve dimettersi"

Il Congresso Nazionale Africano (ANC) ha dato al controverso presidente sudafricano 48 ore per dimettersi

Il controverso presidente sudafricano Jacob Zuma, al potere dal 2009, ha 48 ore di tempo per dimettersi dalla carica. E' questo il tempo concesso al capo dello Stato dal suo partito, il Congresso Nazionale Africano (ANC). Lo rende noto la TV SABC. Il rand, la moneta sudafricana, si è apprezzata dello 0,7% sul dollaro statunitense in seguito alla decisione dell'ANC.

Jacob Zuma, 75 anni, accusato di corruzione, aveva già perso le sue funzioni in seno al partito, sostituito in dicembre dal suo vice-presidente, Cyril Ramaphosa ma, finora, è riuscito a superare ben nove voti di sfiducia da parte del Parlamento.

Reuters/M. Ang.

 

Condividi