Caterina e il bacio ritrovato

La storia americana passa anche da un film restaurato recentemente, che ha svelato un momento inedito

  • Ascolta
  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Basterebbe dire che si tratta di una pellicola del 1898 per far perdere il fiato a tanti amanti del cinema, ma Something Good Negro Kiss racchiude in pochi secondi anche un reperto senza precedenti nella storia americana. Si tratta del primo bacio tra due attori di colore. “Sono rimasta senza parole e non ho potuto smettere di guardalo decine di volte” ha detto l'attrice premio Oscar Viola Davis, che subito a pubblicato una clip del film sul proprio profilo Twitter.

Negli anni Venti, a interpretare ruoli di personaggi afro-americani, erano attori bianchi che si dipingevano il viso di nero. Il processo di integrazione degli artisti di colore nel cinema hollywoodiano è stato lento e complesso. Basti pensare all'indignazione, non ancora dissolta, dell'Industry per l'edizione 2016 degli Academy Awards, nella quale nessun attore afroamericano aveva ricevuto una nomination.

Si tratta di una sequenza dalla bellezza genuina e struggente” dice Caterina Rodella, la ricercatrice italiana che per mesi ha lavorato al restauro e alla successiva digitalizzazione dell'opera nei laboratori della University of Southern California di Los Angeles. È lei ad accompagnare le telecamere RSI in un viaggio negli studi dove si preservano lavori unici e inestimabili.

Riccardo Ferraris

Condividi