Giocando... alle tasse

Uso del gettito fiscale e differenze fra comuni: l'esperto Samuele Vorpe mette alla prova l'app di SRF Data sulle imposte

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tempo fa avevamo presentato l'app online per calcolare l'uso del gettito fiscale raccolto dai comuni: app frutto di una ricerca di SRF Data che ha analizzato una notevole quantità di dati forniti dall'amministrazione federale. L'abbiamo fatta testare a Samuele Vorpe, responsabile del centro competenze tributarie della SUPSI: con pochi clic e impostando vari profili di tassazione ha mostrato differenze importanti.

"La fiscalità è una delle variabili che si considera per stabilire il proprio domicilio", sottolinea l'esperto. "Soprattutto quando un contribuente ha dei redditi estremamente importanti". È proprio in questo caso che il risparmio si fa sentire e la concorrenza è mirata ad attrarre proprio questo genere di contribuenti. Il Ticino nel confronto intercantonale è "molto sociale", osserva Vorpe. "Qui ci sono delle aliquote che si contraddistinguono per una ridistribuzione dei redditi: chi ha poco, paga poco e chi ha tanto paga di più".

Molti cantoni, tuttavia, hanno abbassato l'imposizione dei redditi alti; cosa che il Ticino non ha fatto. "Sì, abbiamo delle aliquote che risalgono al 1976 e il cantone si trova agli ultimi posti della classifica intercantonale"...

[apri l'app in una nuova finestra]

 

Angelo Zehr-SRF Data/px
Condividi