Il caos (ma non troppo) di Nico (rsi/Fabio Salmina)

Il "caos" di Nico N&P

Consulente finanziario e rapper, le mille sfaccettature di un 26enne che si definisce "sognatore"

sabato 10/02/18 07:39 - ultimo aggiornamento: sabato 10/02/18 07:39

È un rapper, ma soprattutto un sognatore. Nicholas Butti, 26 anni, la prima cosa che ribadisce di fronte alla telecamera del nostro reporter nella realtà sonora della Svizzera italiana — Fabio Salmina — è "nei miei testi non uso mai un linguaggio forte o scurrile, si arriva alle persone anche senza doverle colpire. Chi agisce così, usando le volgarità, vuole solo prendere una scorciatoia".

Il giovane, ora al suo terzo album (intitolato "Caos" e arrivato dopo "Sogni per la vita" e "Nicologica"), ha un passato sportivo a livello agonistico, nello sci alpino. La sua carriera si è però interrotta dopo la frattura di un ginocchio. Tra il 2009 e il 2010 ha cominciato a interessarsi alla musica sfornando i lavori insieme al coetaneo Pietro Airaghi (Non per nulla il duo si chiama Nico N&P) e registrando all'Heaven Recording Studio.

"Nelle mie canzoni parlo di speranza, di credere in sé stessi, di sogni e della lotta per realizzarli", conclude l'artista (guarda il video allegato), che professionalmente si presenta come "consulente finanziario". E i numeri, almeno a vedere il canale Youtube con le curatissime clip delle sue canzoni, ci sono: alcuni titoli sfiorano il mezzo milione di visualizzazioni.

RedMM

Per saperne di più:

Pagina Facebook: facebook.com/Niconpmusic
Instagram: instagram.com/nico_skktt
HRS Studio: facebook.com/heavenrecordingstudio
Youtube: youtube.com/user/NnPMusic

Seguici con