(©Massimo Lauria)

Licenziatisi per l'ambiente

Storia di Valentina, Edoardo e Bubble che, in camper, percorrono le strade d'Europa per liberare fiumi, spiagge e boschi dai rifiuti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

“Viaggiando con Bubble” è il nome che hanno dato al loro progetto on the road: viaggiare in camper per tutta Europa, ripulendo strade, spiagge, sentieri, fiumi e boschi, accompagnati da Bubble, la loro cagnolina nera. Chi sono loro? Valentina La Cara, 22 anni, ed Edoardo Manza, che di anni ne ha 24. Entrambi piemontesi, con la passione per il viaggio e l'ambiente. Hanno pianificato tutto (o quasi) per un paio d'anni, mettendo da parte la cifra sufficiente per partire. Poi hanno mollato il lavoro a tempo indeterminato in un negozio di telefonia di Torino e si sono messi in viaggio con un camper usato, armati di videocamera, curiosità, un profilo Instagram, un blog (per comunicare col resto del mondo) e tanto entusiasmo.

Valentina ed Edoardo hanno appena concluso una delle azioni di pulizia e sensibilizzazione ambientale, durante una tappa del loro viaggio a Bracciano
Valentina ed Edoardo hanno appena concluso una delle azioni di pulizia e sensibilizzazione ambientale, durante una tappa del loro viaggio a Bracciano (©Massimo Lauria)

L'idea è percorrere le strade d'Europa, a caccia di discariche abusive da smantellare. «Non abbiamo una mèta precisa – confessano i due giovani – ma c'è tanto lavoro da fare. Non immaginavamo quanti luoghi fossero ricoperti da rifiuti di ogni genere. La spazzatura è ovunque». Macinare chilometri per mostrare agli altri quanto sia grave il problema. Questa la loro speranza.

Massimo Lauria

Condividi