Margaritis Schinas (keystone)

Accordo quadro, un ostacolo in meno

Bruxelles accoglie positivamente il "no" all'iniziativa UDC - Documento pronto a livello tecnico, manca la decisione politica

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il "no" all' iniziativa sull'autodeterminazione ha rimosso un ostacolo potenziale verso l'accordo quadro. Lo ha detto lunedì il portavoce della Commissione europea Margaritis Schinas. La lettura dell'UE è che "la Svizzera vuole restare un partner credibile", ha spiegato il greco, e "mantiene chiarezza sullo status del diritto internazionale nella Confederazione".

L'accordo fra Berna e Bruxelles assomiglierà a quello della Brexit, ha detto giorni fa il capo negoziatore elvetico Roberto Balzaretti. Il documento da nostre informazioni è pronto a livello tecnico, ora il passo da compiere è politico con la decisione del Consiglio federale. Si dovranno poi pronunciare le Camere e il popolo e da parte europea il Consiglio e il Parlamento.

Condividi