Ambasciate aperte a Riad e Teheran

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Le ambasciate svizzere di Riad e Teheran rimangono aperte, nonostante l'Arabia Saudita e l'Iran siano paesi fortemente toccati dall'epidemia di coronavirus. Lo ha confermato il Dipartimento federale degli affari esteri. In entrambi i casi è stato predisposto un dispositivo che permette di proseguire l'attività salvaguardando la salute dei dipendenti, precisa il DFAE. In particolare sono stati ridotti i tempi di apertura degli sportelli e, a seconda della situazione, si opera in telelavoro. Stando a notizie di stampa, all'ambasciata statunitense di Riad una cinquantina di collaboratori sarebbero stati contagiati dal virus.
Condividi