Area per nomadi in autostrada

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Un’area di sosta sull’autostrada A12 nel canton Friburgo potrà accogliere sia i nomadi (una quarantina di roulotte) che i camionisti. La zona sarà gestita dalle autorità cantonali, ma il finanziamento è assicurato in gran parte dalla Confederazione. I lavori di costruzione sono iniziati martedì, dureranno fino all’estate prossima e i costi ammonteranno a poco meno di 5 milioni di franchi."Il Cantone si assume così la propria responsabilità di accoglienza dei gitani, evitando il campeggio selvaggio in campagna", ha dichiarato ai microfoni della RSI il consigliere di Stato Maurice Ropraz, capo del Dipartimento trasporti e territorio.
Condividi