Berna prevede un netto calo per il 2018 delle richieste d'asilo (keystone)

Calo delle richieste d'asilo

La Confederazione stima in circa 16'500 le domande che saranno depositate nel 2018: il 60% in meno rispetto al periodo caldo del 2015

Berna stima in circa 16'500 il numero di richiedenti asilo per quest'anno. Si tratta della cifra più bassa degli ultimi 8 anni. Lo riferisce, alla NZZ am Sonntag, il portavoce della segreteria di Stato per la migrazione (SEM).

Rispetto al 2015, anno di forti movimenti migratori che hanno interessato anche la Confederazione, il dato segna un abbassamento del 60%, ciò che ha portato molti cantoni e comuni a chiudere i loro centri per richiedenti asilo.

La diminuzione delle richieste comporta, come accennato, un numero minore di persone che Berna deve ricollocare tra i vari cantoni che, di conseguenza, chiudono alcune delle loro strutture di accoglienza.

ATS/Swing

Condividi