Centenario del Dono nazionale a Tenero

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Festa grande venerdì sera a Tenero dove al Centro sportivo si è svolto il secondo degli eventi che nelle tre regioni linguistiche svizzere sottolineano il centenario del Dono nazionale (DNS). Nel 1921 l'ente decise l'acquisto della proprietà sulle rive del Verbano per crearvi la Cura, un istituto per pazienti militari affetti da malattie polmonari. Fu attivo fino al 1961 quando si cominciò a pensare alla sua riconversione sportiva. Al giubileo, in qualità di relatori, erano tra gli altri presenti il consigliere federale Ignazio Cassis e quello di Stato Norman Gobbi. Per l'occasione il DNS ha promosso l'esecuzione dell’opera Betly di Gaetano Donizetti.
Condividi