Centrali nucleari "agitano" il PLR

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Se la proposta del PLR di revocare il divieto di costruire nuove centrali nucleari in Svizzera crea scalpore nelle file del partito, questo non era lo scopo: lo assicura il suo presidente. L'obiettivo infatti consiste nel "garantire la sicurezza dell'approvvigionamento elettrico". "Avrei ovviamente preferito che questa discussione si fosse svolta quando le decisioni sono state prese", aggiunge Thierry Burkart in un'intervista pubblicata sabato. Il Consigliere nazionale dell'Argovia sostiene lo sviluppo delle energie rinnovabili. "Ma dobbiamo considerare misure alternative nel caso in cui le capacità non siano sufficienti".
Condividi