Cointrin compie cento anni

Lo scalo ginevrino è uno dei più vecchi d'Europa - Sarà inaugurata una nuova ala

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Ginevra Cointrin festeggia 100 anni di vita nel 2020. L'aeroporto lemanico è stato costruito esattamente un secolo fa, uno dei primi nel Vecchio continente, e, oggi, permette di raggiungere 148 destinazioni nel mondo. Qui operano 57 compagnie aeree. Ogni anno transitano 18 milioni di passeggeri e 95'000 tonnellate di merci vengono movimentate, con mille collaboratori impiegati e duecento imprese ospitate.

Numeri che fanno di Ginevra Cointrin uno dei principali scali aeroportuali della Svizzera, all'avanguardia come infrastruttura e importante centro di snodo anche per la vicina Francia.

Il calendario delle celebrazioni di questa importante ricorrenza è molto fitto, e prevede lo svolgimento di una ventina di eventi in tutto il 2020. Il primo della lista sarà l'inaugurazione della nuova ala est, destinata dai progettisti alla partenza e all'arrivo dei voli su lunghe tratte. In tutto Ginevra Cointrin documenta, oggi, tra decolli e atterraggi, 190'000 movimenti ogni 365 giorni.

OrtellRo
Condividi