"Solo con personale motivato l'azienda può mantenere gli elevati standard" (keystone)

Contro i tagli di Swisscom

Consegnate 4'000 firme per chiedere alla politica di adeguare le aspettative finanziare e tutelare i posti di lavoro

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Una petizione contro i tagli all'organico di Swisscom, sostenuta da 4'000 firme, è stata consegnata lunedì al Consiglio federale e ai servizi parlamentari. I dipendenti della società di telecomunicazione, rappresentati da Syndicom, chiedono che il Governo non fissi aspettative finanziarie troppo elevate, che potrebbero condurre a una riduzione del personale.

Gli obiettivi strategici fissati dalla Confederazione, puramente economici, potrebbero sfociare in misure di smantellamento di posti di lavoro. La conseguenza è una grande incertezza tra i collaboratori e un impatto negativo sulla produttività dell'azienda. È quanto indica il sindacato in un comunicato.

Solo con personale motivato l'azienda può mantenere gli elevati standard qualitativi richiesti dalla politica, sostiene Syndicom, precisando inoltre che le aspettative sugli aumenti di valore e gli utili devono essere "urgentemente ridotte".

ATS/YR
Condividi