"Correggere le inefficienze"

Pronto il primo pacchetto di misure del Governo per contenere la spesa sanitaria

Sono tre i provvedimenti principali che Alain Berset ha voluto presentare riguardo al pacchetto di misure, adottate venerdì dal Governo e inviate in consultazione fino al 14 di dicembre, per contenere i costi della sanità e “correggere le inefficienze del sistema”: progetti pilota, tariffe ambulatoriali forfettarie e prezzi di riferimento per i farmaci.

L’introduzione di un articolo sulla sperimentazione, nella legge federale sull’assicurazione malattia, permetterebbe di svolgere progetti pilota innovativi di contenimento dei costi. Un’altra delle proposte discusse è la creazione di un’organizzazione tariffaria nazionale per il settore ambulatoriale che promuova prezzi forfettari.

L'Esecutivo intende inoltre agire anche a livello di farmaci. I medicamenti generici in Svizzera sono circa 2 volte più cari che all’estero. Il Dipartimento federale dell'Interno vorrebbe adottare un sistema di prezzi di riferimento e fissare un valore massimale, per i medicinali con lo stesso principio attivo, oltre il quale non vi è presa a carico dell’assicurazione di base.

 
ATS/YR
Condividi