Deroghe per disponibilità vaccini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Per continuare a garantire la disponibilità di un'ampia varietà di vaccini contro il coronavirus nella situazione attuale è necessario adeguare l'ordinanza 3 Covid-19. Pertanto il Consiglio federale ha adottato mercoledì il relativo disciplinamento derogatorio nonché ulteriori adattamenti tecnici. Secondo la Legge sugli agenti terapeutici, in Svizzera, i medicamenti possono essere autorizzati soltanto a tempo determinato sempre che nel nostro Paese non sia disponibile un farmaco alternativo equivalente omologato. In particolare per quanto concerne i vaccini anti-Covid-19, per il momento è comunque importante che ne sia messa a disposizione un'ampia varietà da diversi fornitori e con tecnologie differenti.
Condividi