Donna uccisa, sospetto arrestato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Una donna di 41 anni è stata trovata morta nel bagno del suo appartamento domenica a Bergdietikon (AG). Secondo il Ministero pubblico si tratta di omicidio. Un sospetto è stato arrestato. La polizia è stata avvertita domenica mattina che una donna era rimasta chiusa in bagno e non rispondeva ai tentativi di comunicare della famiglia. I soccorsi hanno aperto la porta e hanno trovato la 41enne senza vita, precisa la Procura argoviese. L'autopsia ha permesso di stabilire che la morte è avvenuta per l'intervento di una terza persona. Gli inquirenti parlano quindi di omicidio. Il sospetto è un 47enne svizzero che fa parte della cerchia di conoscenze della vittima.
Condividi