Un treno Intercity che attraversa la campagna (Keystone)

Due feriti gravi su un Intercity

Treno Ginevra-Friborgo: un uomo ha attaccato una parente con un coccio di bottiglia e in seguito un passeggero che ha cercato di aiutarla

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Due passeggeri che viaggiavano su un Intercity sulla linea Ginevra-Friborgo sono rimasti feriti martedì mattina verso le 10.25 a seguito di un'aggressione, stando ad un comunicato della polizia cantonale.

L'assalitore è un 26enne, parente della donna, ed è stato arrestato dalle autorità. L'uomo si è avventato improvvisamente contro la 27enne brandendo una bottiglia rotta e l'ha ferita gravemente. Un secondo passeggero è intervenuto per aiutarla ed è anch'egli rimasto seriamente ferito.

Il treno ha effettuato una fermata d'emergenza vicino alla stazione di Chénens, nel canton Friborgo, ed è stato raggiunto da diverse pattuglie di polizia e da due ambulanze.

Una quarantina di persone è stata fatta scendere e i due feriti sono stati trasportati in ospedale. Il Ministero pubblico ha aperto un'inchiesta per determinare il motivo dell'aggressione.

ATS/CB
Condividi