La decisione potrà però essere contestata davanti al TAF
La decisione potrà però essere contestata davanti al TAF (keystone)

Due linee ferroviarie alla BLS

L'autorità federale conferma l'assegnazione. Alla Südostbahn l'esercizio della vecchia linea del San Gottardo

Due linee ferroviarie interregionali (Berna-Bienne e Berna-Burgdorf-Olten) saranno assegnate alla BLS a partire dalla fine del 2019.

È quanto ha confermato oggi l'Ufficio federale dei trasporti (UFT). Alle Ferrovie federali rimarranno le concessioni per le restanti linee di lunga distanza e per l'intera rete Intercity. Per parte loro Le FFS intendono affidare alla Südostbahn (SOB) l'esercizio della linea di montagna del San Gottardo e della Coira-Zurigo-Berna.

La decisione dell'UFT può essere contestata dinanzi al Tribunale amministrativo federale (TAF), come peraltro le parti hanno già minacciato di fare. BLS ha già fatto sapere di non voler rinunciare alla richiesta di concessione per 5 linee a lunga percorrenza, mentre le FFS hanno evocato il rischio di un incremento dei prezzi e di una riduzione della qualità ferroviaria.

ATS/ARi

Condividi