Hanno partecipato quasi 8'000 persone
Hanno partecipato quasi 8'000 persone (tipress)

"Due sì il 23 settembre"

Secondo l'ultimo sondaggio online di Tamedia, le iniziative agrarie verranno approvate in particolare dalle donne

Oltre il 60% degli aventi diritto di voto vogliono approvare le iniziative popolari di stampo agrario "Per alimenti equi" e "Per la sovranità alimentare", in votazione il 23 settembre. È ciò che emerge dai risultati del sondaggio online di Tamedia pubblicato venerdì, al quale hanno partecipato 7'635 persone provenienti da tutte le regioni della Svizzera.

 

Entrambi i testi sono visti di buon occhio in particolare dalle donne: il primo è infatti approvato dal 74% di loro (mentre il 54% sono uomini), il secondo dal 71% (contro un 52% maschile).

Il controprogetto all'iniziativa popolare “Per la promozione delle vie ciclabili e dei sentieri e percorsi pedonali” non trova invece ancora una chiara maggioranza. Al momento è approvato dal 48% degli intervistati e respinto dal 44%.

ATS/MarGù

Condividi