Fondo Nazionale, soldi per la ricerca

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il Fondo Nazionale Svizzero (FNS) stanzia diversi milioni di franchi per la ricerca sul coronavirus. Possono candidarsi ricercatori di tutte le discipline. E' la prima volta che l'istituzione mette a disposizione risorse per una situazione di emergenza. Il 6 marzo sarà lanciato un bando di concorso, con scadenza nella seconda metà del mese. I risultati dovrebbero contribuire a una migliore comprensione del virus, nonché a studiare la risposta clinica e l'impatto sull'assistenza sanitaria in un orizzonte temporale di due anni. Il bando si basa sul programma di ricerca dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. 122 / 2048Il bando si basa sul programma di ricerca dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), scrive il FNS.
Condividi