GE: verso misure più restrittive

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
Il Canton Ginevra, il più colpito dalla pandemia, sta valutando ulteriori misure restrittive. "Attualmente si possono organizzare eventi per un massimo di 1'000 persone. Stiamo pensando di abbassare questo limite", dice il medico cantonale ginevrino Aglaé Tardin. "Non so se si debba parlare di una seconda ondata o di una piccola ondata, ma a livello epidemiologico stiamo osservando che sta succedendo qualcosa e siamo preoccupati", aggiunge. Il divieto di apertura di locali notturni, discoteche, sale da ballo e cabaret imposto dalle autorità alla fine di luglio ha portato a un leggero calo dei casi, ma "le misure attuali non sono sufficienti", sottolinea.
Condividi