Grand-Combin, 2 morti e 9 feriti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A
E' di due morti e nove feriti, due dei quali in gravi condizioni, il bilancio diramato dalla polizia vallesana del distacco di alcuni blocchi di ghiaccio, dei seracchi, questo venerdì mattina sul Grand-Combin, una vetta di 4'314 metri nel territorio di Val de Bagnes. L'allarme era scattato alle 6.20. Ai soccorsi hanno preso parte decine di specialisti con sette elicotteri di Air Glaciers, Air Zermatt e REGA. Nell'incidente, verificatosi a 3'400 metri di quota, hanno perso la vita una 40enne francese e un 65enne spagnolo, precisa un comunicato. Nella zona al momento del distacco c'erano 17 alpinisti di gruppi diversi. I feriti sono stati elitrasportati a Sion e al CHUV.
Condividi