Non lo vedremo nei cieli svizzeri (keystone)

Gripen fuori gioco

Il velivolo della Saab non è ancora operativo e non è quindi idoneo per le valutazioni in corso - Restano quattro concorrenti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Gripen E non parteciperà alle prove di volo per la scelta del nuovo aereo da combattimento, poiché non ancora operativo.

Il velivolo sarà messo in servizio anni prima del previsto impiego da parte dell'esercito svizzero e soddisfa tutti i requisiti richiesti, come fa notare la casa costruttrice, la svedese Saab, ma siccome la valutazione deve giocoforza essere effettuata nel 2019, non ci sono alternative.

Le verifiche già in corso fanno parte della procedura di selezione e solo quattro sono i modelli rimasti in gara: Eurofighter (consorzio Airbus), F/A-18 Super Hornet (Boeing), Rafale (Dassault) e F-35A (Lockheed-Martin).

ATS/dg

Condividi